Catacombe di Parigi

Storia delle catacombe di Parigi

Create alla fine del XVIII secolo, le catacombe di Parigi sono uno degli ossari più famosi al mondo. A causa delle condizioni malsane dei cimiteri parigini, ha deciso di trasferire le sue ossa nella metropolitana della città.
Il luogo scelto per la loro assegnazione è stato quello delle ex cave sotterranee della Tomba di Thisire, disattivate nel XV secolo. Le prime ossa trasferite provengono dal cimitero principale di Parigi dell’epoca, la Cimetière des Saints Innocents, tra il 1785 e il 1787.

Nel 1786 il luogo fu consacrato come “Ossario Comunale di Parigi”, detto anche Catacombe, in riferimento alle catacombe di Roma. E nel 1809 le Catacombe di Parigi furono aperte al pubblico.

Le catacombe di Parigi in cifre :

  • 20 metri di profondità (equivalente a un edificio di 5 piani);
  • 1,5 km di lunghezza;
  • 11.000 metri quadrati di superficie con le ossa;
  • 550.000 visitatori all’anno;
  • Le ossa di circa 6 milioni di persone.

Curiosità sulle Catacombe di Parigi

Il viaggio è un viaggio nel tempo. Il percorso passa attraverso formazioni di circa 45 milioni di anni. Dopo aver attraversato una successione di strati rocciosi, si arriva ad un banco di calcare del periodo geologico chiamato “Luteciano”.

In questa parte ci sono i calcari luteziani, che permettono la produzione di un bugnato di alta qualità, chiamato anche “pierre de Paris”.

Altre catacombe sono sparse in tutta Parigi, più di 300 km in totale. Ma il loro accesso è vietato e pericoloso! Ciononostante, si dice che vi si recano diverse persone, i cosiddetti catafili.

Come visitare le Catacombe di Parigi?

L’itinerario è lungo 1,5 km e dura circa 45 minuti.

La temperatura nelle catacombe è di circa 14°C. Quindi, anche in estate, è interessante prendere una giacca.

Dove si trova?

L’ingresso alle Catacombe di Parigi si trova in Place Denfert-Rochereau nel 14° distretto di Parigi. Non uscirete dall’ingresso.

Come arrivare

È molto facile raggiungere le Catacombe di Parigi. La stazione più vicina è “Denfert-Rochereau” ed è raggiungibile con le linee della metropolitana 4 e 6, RER B e gli autobus 38, 68, 88 e 216. Oltre all’Orlybus, l’autobus arriva dall’aeroporto di Orly.

Orari di apertura

Le Catacombe di Parigi sono aperte ai visitatori dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 20:30. L’ultimo ingresso è alle 19:30. Le catacombe sono 20 metri sottoterra. Attenzione per chi non può salire o scendere le scale. Lungo il percorso, ci sono 131 gradini in giù e 112 gradini in su. Ed è accessibile solo per le scale.

Inoltre, la visita non è consigliata:

  • Persone con mobilità ridotta;
  • Persone con insufficienza cardiaca o respiratoria;
  • Donne incinte;
  • Gente claustrofobica;
  • Bambini sotto i 10 anni.
  • I bambini sotto i 14 anni devono essere accompagnati da un adulto.

Dove acquistare i biglietti

In generale, la coda per entrare nelle catacombe di Parigi è lunga. Durante le vacanze scolastiche è normale fare la coda per 3 ore. Nelle catacombe di Parigi, infatti, sono ammesse al massimo 200 persone alla volta. È possibile fare la fila per acquistare il biglietto o acquistare in anticipo su internet per evitare le code.

https://www.catacombes.paris.fr/