Fondazione Louis Vuitton

Per cominciare, la Fondazione Louis Vuitton si trova alla periferia di Parigi, in un quartiere più raffinato. Questo dà al luogo un’aria speciale perché è più lontano e ci sono meno turisti ovunque. In secondo luogo, perché si trova al centro di un parco (Jardin d’Acclimatation), che fa risaltare ancora di più la sua bella architettura. E, naturalmente, la forma dell’edificio, che è meravigliosa.

Cos’è la Louis Vuitton Foundation?

È stato progettato dal famoso architetto Frank Gehry, ispirato dalle vele di una barca. La sua architettura mescola modelli organici e futuristici, permettendo alle sue collezioni d’arte e alle mostre temporanee di essere immerse nella luce naturale.

Il fondatore della Louis Vuitton Foundation è Bernard Arnaut, Presidente e CEO di LVMH. Il suo obiettivo era quello di offrire a Parigi uno spazio culturale straordinario, sia nella forma che nelle mostre. Non poteva darne un altro. Il luogo è un luogo di melma, sia all’esterno che all’interno.

L’edificio ha due piani e undici gallerie distribuite su oltre 4.000 m2, che cercano di portare mostre intriganti, pertinenti e stimolanti, come quella del MoMA.

Come raggiungere la Louis Vuitton Foundation?

Arrivare non è complicato, ma può richiedere un po’ di tempo a seconda di dove ci si trova. La stazione della metropolitana più vicina è la linea 1, stazione Les Sablons. La passeggiata dalla stazione alla Fondazione dura 10 minuti.

Come posso visitare la Louis Vuitton Foundation?

Raccomando di prendere una mattina o un pomeriggio per godersi la Fondazione e il parco. È l’ideale per chi ha tempo libero a Parigi o per chi vuole fare qualcosa di meno turistico e più diverso. Questa visita vale la pena di conoscere un lato della città più parigina e meno turistica.

Indirizzo: 8 Avenue du Mahatma Gandhi, 75116 Parigi, Francia
Orario: lunedì, mercoledì e giovedì, dalle 12:00 alle 19:00. Sabato e domenica dalle 11 alle 20. Chiuso il martedì.

https://www.fondationlouisvuitton.fr/